venerdì 30 ottobre 2015

L'Argonauta va al Lucca Comics 2015

Fine ottobre. Tempo di morti, streghe e santi. Tempo di fumetti e giochi, al Lucca Comics & Games, fiera che ogni anno riempie la bellissima cittadina medievale di schiamazzi e colori. Riempie? La invade, piuttosto! E come gli scorsi anni, da affezionato frequentatore, sarò uno dei molti invasori, insieme a Romina Tamerici (che ne ha parlato qui) e speranzoso di incontrare altri amici.

Qualcuno di voi ci sarà?
Come al solito, sarei contento di incontrare chiunque volesse palesarsi. I limiti sono i soliti: limitato accesso a internet e cellulare che salta ogni due per tre. Se però voleste contattarmi, faremo il possibile!
Per quanto mi riguarda, sarò lì sabato e domenica, anche se il sabato sarà parzialmente occupato da un paio di educational, quello di Aislinn e Luca Tarenzi sulla questione di genere nel fantasy e quello di Sapkowski su... be', è Sapkowski e tanto mi basta! Domenica invece sarò più libero ma relativamente, perché sarò conteso da due possenti forze: il desiderio di acquistare e il freno del risparmio.
Vedremo poi cosa ne sarà.

A chi ci andrà ma non riuscirò a incontrare, auguro preventivamente una buona Lucca*!

Siamo davvero pronti a ciò?

13 commenti:

  1. Io non ci sarò, ci sono andato solo una volta e m'è bastata XD
    Buona Lucca Comics!^^

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Portate una birra a Sapkowski, dicono che sia l'unico modo per farlo sorridere ^^

    Io quest'anno non ci sarò, ma progettando già per il Lucca Comics 2016 sono curioso di sapere se l'espediente dei biglietti acquistabili online sia servito a ridurre il flusso... Anche se ne dubito :-D Buoni acquisti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La grande novità di quest'anno sono stati i biglietti a prezzo variabile a seconda del giorno, ma con pochi euro credo che la folla sarà concentrata nel weekend (tipo chi lavora, per cui 2-5 euro non fanno una grossa differenza ma un giorno di ferie sì). So che c'è anche un tetto massimo di accessi, tuttavia bisogna considerare che c'è una parte consistente di persone che non sono visitatori ma vengono solo per i cosplay. Non dico che siano loro il problema, ma di sicuro non li controlli con i biglietti...
      Grazie per il consiglio, ne terremo conto!

      Elimina
  3. No, non siamo pronti per quello! Non farmici nemmeno pensare... ahahah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domani almeno abbiamo gli educational fuori dalle mura. :)

      Elimina
  4. A quanto pare quest'anno andranno tutti a Lucca meno il sottoscritto.
    Divertitevi ed acquistate tanti fumetti anche per me. ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché non vieni, Nick? Uff...
      Non lo istigare all'acquisto, però, per favore!

      Elimina
  5. Per me è la prima volta, tramite Romina vediamo se riusciamo a incontrarci il primo novembre ;-)

    RispondiElimina
  6. Ci sono stato una volta, erano i primi anni novanta e c'era la nascente Marvel Italia. E' stato allora che ho smesso coi fumetti, non in maniera netta e consapevole, però hanno smesso di interessarmi dopo aver visto il (già allora) famoso Lucca Comics.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paradossalmente, io mi sono avvicinato ai fumetti proprio al Lucca Comics, acquistandone un paio a scatola chiusa, più una spilletta. Ero andato con degli amici che erano più interessati a LARP e cosplay, due cose che adesso mi interessano molto poco. In qualche misura è stato un inizio di cambiamento anche per me, poiché fino ad allora, tolto PKNA, il fumetto era rimasto qualcosa per bambini.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...